Fortevital D3 Plus Familienpackung

Conosci la tua personalità del sistema immunitario?

Blog

Per mantenere il tuo sistema immunitario nel miglior modo possibile, o per indirizzarlo nella giusta direzione, questo aiuta a determinare per quale tipo è appropriato il tuo sistema immunitario. Qual è la personalità del tuo sistema immunitario o che tipo di sistema immunitario hai creato per te stesso?

Il sistema immunitario innato funziona alla nascita, ma il sistema immunitario acquisito deve prima essere addestrato. Gli agenti patogeni entrano nel nostro corpo tutto il tempo e quasi tutti distruggono il nostro sistema immunitario, anche se non ne siamo consapevoli. Batteri, virus, funghi e parassiti unicellulari o multicellulari sono tipici agenti patogeni a cui risponde il nostro sistema immunitario. Inoltre, la nostra psiche influisce sul funzionamento del sistema immunitario. Ad esempio, lo stress cronico come soppressore delle difese del nostro corpo.

Il tuo sistema immunitario ha una personalità

Ogni 10 secondi vengono creati un milione di nuovi globuli bianchi (globuli bianchi), che rendono innocui gli agenti patogeni. Pertanto, l’interferenza con il sistema immunitario può portare a cambiamenti reali.

Dato che il nostro sistema immunitario ha una sua personalità, possiamo iniziare a personalizzare le misure che utilizziamo per supportare le nostre difese personali.

Conosci il tuo sistema immunitario

Per rispondere meglio alle esigenze individuali del nostro sistema immunitario, ci aiuta a conoscerlo meglio. Utilizzando le personalità del sistema immunitario elencate di seguito, puoi determinare quale è la migliore per te e cosa puoi fare per supportare meglio il tuo sistema immunitario:

1. Personalità equilibrata del sistema immunitario

Cos’è questo? L’obiettivo è avere un sistema immunitario equilibrato: il sistema immunitario del corpo, in cui le cellule reagiscono al pericolo, ma non reagiscono in modo eccessivo. Se hai un sistema immunitario equilibrato, vorrai mantenerlo.

Cosa devo fare? Tieni il corso. Presta attenzione a una dieta sana, un sonno ristoratore e tecniche di gestione dello stress.

Per rafforzare il tuo sistema immunitario:

Estratto di pietra naturale di rosa, naturale, senza conservanti.

  1. naturatrend Traubenkernextrakt

    Una fonte di sostanze protettive salutari.

  2. Wilder Chaga Pilz Tinktur

    Wildsammlung von Birch trees dalla Lapponia.

    2. La personalità sensibile del sistema immunitario

    Cos’è questo? Con un sistema immunitario sensibile, il corpo reagisce in larga misura a piccoli trigger. Allergie, eruzioni cutanee e disturbi gastrointestinali sono comuni.

    Cosa dovrei fare? Concentrati sul supporto del tuo microbioma (batteri intestinali) con cibi ricchi di fibre e probiotici. Si consiglia inoltre l’integrazione di olio di pesce di alta qualità. I buoni oli sono antinfiammatori. Anche i principi attivi vegetali presenti nella dieta, come le verdure a foglia verde oi mirtilli, possono contrastare efficacemente l’infiammazione. Evitare di fumare e bere alcolici.

    3. Persona arrabbiata con sistema immunitario

    Cos’è questo? Se sei coinvolto in cicli di nebbia, stanchezza o dolori articolari, potrebbe essere la personalità del tuo sistema immunitario. Identità La rabbia del sistema immunitario mantiene un basso tasso di attivazione con minacce percepite per mesi o anni, rendendo difficile trovare un migliore equilibrio.

    Cosa devo fare? Ci sono diversi cambiamenti che puoi apportare alla tua dieta per calmare il tuo sistema immunitario cronicamente iper-reattivo. Includere più verdure crocifere (diversi tipi di cavolo), olio d’oliva, aglio e tè verde può aiutare. Il digiuno intermittente può anche essere un mezzo particolarmente efficace per raggiungere questa identità.

    4. Personalità del sistema immunitario in pensione

    Cos’è questo? Se il tuo sistema immunitario semplicemente non può proteggerti da batteri e virus, hai una personalità del sistema immunitario in pensione. Probabilmente prenderai tutti i bastoncini e ti stenderanno più a lungo della maggior parte degli altri. Si tratta di una reazione insufficiente, non eccessiva, e questo è un problema sia per la protezione dai virus sia per la stimolazione del rinnovamento cellulare nel corpo.

    Cosa dovrei fare? Il sonno (almeno sette ore), l’interazione sociale e l’esercizio quotidiano sono basi importanti per il ringiovanimento immunitario. Si consiglia inoltre di assumere integratori alimentari come zinco e vitamina C e funghi come chaga (come tè o tintura).

    Chaga Pilz Immunsystem

    Il fungo Chaga, che cresce sui tronchi di betulla finlandese e siberiana, è ricco di sostanze fitochimiche e, secondo la medicina popolare, rafforza il sistema immunitario.

    5. Personalità del sistema immunitario confuso

    Cos’è questo? L’identificazione immunitaria confusa attacca se stessa e mescola cellule sane con minacce. I problemi di salute personale qui possono coprire complicazioni più gravi che possono svilupparsi nel tempo nella pelle, nelle articolazioni, nel cervello, nell’intestino e persino nel cuore.

    Cosa dovrei fare? La vitamina D è essenziale per la funzione immunitaria: controlla i tuoi valori e completa di conseguenza. Lo stesso vale per gli acidi grassi omega-3. Potrebbe anche essere necessario bilanciare il tuo microbioma, quindi evita lo zucchero e gli antibiotici non necessari e considera un probiotico di alta qualità.

    Conclusione

    Il corpo di tutti è unico, ma se conosci meglio il tuo sistema immunitario, puoi fare scelte più sane. Se hai problemi cronici, è ovviamente importante parlare con il tuo medico per una migliore comprensione.

    Integratore alimentare per rafforzare il tuo sistema immunitario:

    1. Familienpackung Zink Biomed plus C, Himbeere & Orange

      Integratore alimentare con zinco e vitamina C per sostenere il sistema immunitario.

    2. Abtei Immun Kraft

      Complesso vitaminico con pappa reale.

    3. Fortevital D3 Plus Familienpackung

      Per Plus, più sostenibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *